torna alla home
 
   
  FAQ

Sono richiesti particolari requisiti per partecipare al corso?
Sì. Prima di iscriversi al corso l'allievo dovrà sostenere un colloquio in cui verrà valutata la sua predisposizione alla professione dell'attore doppiatore. Spesso una "bella voce" , non corredata da altre qualità nel campo artistico, crea delle illusioni che non possiamo alimentare senza sentirci disonesti.

Ci sono limiti di età?
Sì. No. Qualunque attore già inserito in un contesto professionale, ma che ambisca ad allargare la sua esperienza, può iscriversi senza barriere anagrafiche. Per chi inizia, però, va tenuto presente il fatto che la formazione di giovani attori doppiatori offre ovviamente più garanzie di successo di quella di persone già mature e che non abbiano alcuna esperienza precedente..

Si devono sostenere provini per partecipare al corso?
Qualcosa del genere. Ci sarà un incontro preventivo con l'insegnante, che avrà soltanto l'intento di conoscere gli allievi, per di capire se hanno le qualità e se sono davvero motivati a impegnarsi in questa affascinante professione.

Se l'allievo perde delle lezioni, potrà recuperarle?
Sì. È prevista una lezione gratuita di recupero nella fase avanzata del corso. La data, unica, non potrà accontentare tutti, quindi verrà fissata imprescindibilmente dall’insegnante.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato?
Sì. Che può valere soprattutto come credito formativo per gli allievi. Ma sarebbe disonesto affermare che abbia un valore specifico, o che dia diritto a qualche scrittura. La nostra professione è libera, con tutti i pro e i contro.

Dopo aver terminato il corso sarà possibile inserirsi nel campo del doppiaggio?
Non possiamo dare garanzie. È importante ricordare che, anche se l'inserimento è più facile per giovani che abbiano predisposizione, il doppiaggio è una professione selettiva e difficile. Oltre al talento e alla passione, ci vuole caparbietà e tenacia. Se un allievo è dotato, noi lo aiutiamo a valorizzare il suo talento. Ma la gestione del'inserimento sul lavoro, resta una variabile personale.
 

barbara hershey-natalie e portman nel barbara-hershey-natalie-portman-nel-thriller-black-swan.jpg
Barbara Hershey, doppiata da Fabrizia Castagnoli ne "Il Cigno nero"